Aggiornamento di campi
 
 
 
Parte inferiore della pagina

Quando un campo viene aggiornato, ne viene visualizzato l'ultimo valore. È possibile aggiornare i campi singolarmente o aggiornare tutti i campi in uno o più oggetti di testo selezionati.

È anche possibile impostare l'aggiornamento automatico dei campi quando il disegno viene aperto, salvato, stampato, rigenerato o inviato tramite ETRANSMIT.

Le impostazioni di Scheda Preferenze utente (finestra di dialogo Opzioni) consentono di specificare se i campi vengono aggiornati automaticamente o su richiesta (variabile di sistema FIELDEVAL). Il campo Data non può essere aggiornato in modo automatico, indipendentemente dall'impostazione di FIELDEVAL.

NotaQuando la variabile di sistema DEMANDLOAD è impostata su 2, i campi possono essere aggiornati solo mediante CAMPODATI o AGGCAMPODATI.

Campi contestuali nei blocchi e negli Xrif

Alcuni campi sono contestuali, ovvero il relativo valore varia a seconda dello spazio o del layout in cui si trovano. Poiché ad esempio a ogni layout può essere associata un'impostazione di pagina diversa, il valore visualizzato dal campo Orientamento di stampa può variare nei diversi layout all'interno dello stesso disegno.

Elenco dei campi contestuali

Foglio personalizzato corrente

Titolo foglio corrente

Descrizione foglio corrente

Nome dispositivo

Numero foglio corrente

Dimensioni foglio

Numero e titolo foglio corrente

Data di stampa

Gruppo di fogli corrente

Orientamento di stampa

Gruppo di fogli personalizzato corrente

Scala di stampa

Descrizione gruppo di fogli corrente

Nome di impostazione pagina

Sottogruppo di fogli corrente

Tabella stili di stampa

Per motivi di compatibilità con le versioni precedenti, i campi contestuali nei blocchi e nei riferimenti esterni non vengono aggiornati all'inserimento in un disegno, ma viene invece visualizzato l'ultimo valore memorizzato nella cache. Di conseguenza, se si desidera utilizzare un campo contestuale in un blocco, ad esempio un cartiglio, è necessario inserire il campo come attributo. Ad esempio, un cartiglio può utilizzare il campo Numero foglio corrente come attributo. Quando si inserisce il cartiglio, il campo visualizza il numero di foglio del foglio su cui è stato inserito il cartiglio.

In prevalenza, i campi dati non sono contestuali e vengono aggiornati nei blocchi e nei riferimenti esterni. I campi degli xrif vengono aggiornati in base al file host e non all'xrif di origine. Non è necessario inserire questi campi negli attributi. Ad esempio, un campo dati che visualizza il numero di foglio di un certo foglio in un gruppo e che viene aggiornato al variare di tale numero, è una proprietà del gruppo di fogli. Quando si crea il campo dati, si seleziona il nome del campo dati Gruppo di fogli, si seleziona il gruppo di fogli e il foglio desiderato nella struttura, quindi si seleziona la proprietà Numero foglio per il valore del campo dati da visualizzare. Questo campo dati visualizza il numero di tale foglio, anche se lo si inserisce in un blocco collocato in un altro disegno. Se il foglio viene rimosso dal gruppo, non ha più un numero di foglio: il campo diventa non valido e visualizza i segni di cancelletto.

Alcuni campi del gruppo di fogli possono essere inseriti come segnaposto. Ad esempio, quando si creano blocchi vista dettaglio e blocchi etichetta personalizzati, è possibile inserire il campo dati Numero foglio come segnaposto. In seguito, quando il blocco viene inserito dal menu di scelta rapida della scheda Elenco di viste di Gestione gruppo di fogli, viene visualizzato il numero del foglio del disegno.

Compatibilità con le release precedenti

Quando un disegno contenente campi dati viene aperto in AutoCAD 2004 o versioni precedenti, i campi dati non vengono aggiornati. Contengono infatti l'ultimo valore visualizzato nel disegno prima dell'apertura. Se non si apportano modifiche ad un campo, questo viene aggiornato regolarmente alla riapertura in una release che supporti campi.

I campi dati non sono disponibili nelle release precedenti di AutoCAD LT. Quando un disegno contenente campi dati viene aperto nelle release precedenti di AutoCAD LT, i campi vengono valutati in base all'impostazione della variabile di sistema FIELDEVAL nel disegno. Tuttavia, la variabile di sistema FIELDEVAL non è accessibile.

Vedere anche
Procedura
Come aggiornare un campo manualmente
Come aggiornare più campi manualmente
Come aggiornare i campi automaticamente
Riferimento rapido
Comandi
Variabili di sistema